Sei qui: Home

IUC

Attenzione: apre in una nuova finestra. StampaE-mail

IUC - Imposta Unica Comunale (IMU-TASI-TARI)

 

 

Dal 1° gennaio 2014 è in vigore l’Imposta unica comunale (IUC) basata sui presupposti impositivi costituiti dall’Imposta municipale propria (IMU), di natura patrimoniale, e da una componente riferita ai servizi, a sua volta articolata nel Tributo per i servizi indivisibili (TASI) e nella Tassa sui rifiuti (TARI) destinata a finanziare i costi del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti.

L’IMU è dovuta dal possessore di immobili, esclusa l’abitazione principale ad eccezione degli immobili di lusso, mentre la TASI è posta a carico sia del possessore, sia dell’utilizzatore dell’immobile fino al 2015. Dal 2016 sono escluse dalla TASI le unità immobiliari destinate ad abitazione principale dal possessore nonchè dall'utilizzatore e del suo nucleo familiare, escluse quelle apparteneneti alle categorie catastali A/1 - A/8 e A/9.

La TARI, che insieme con la TASI sostituisce dal 1° gennaio 2014 il tributo comunale sui rifiuti e sui servizi, è dovuta da chiunque possieda o detenga a qualsiasi titolo locali e aree scoperte.

 

- Delibera di Giunta Comunale n. 11 del 15/02/2017 "Nomina del funzionario responsabile tributi"

  (Data di decorrenza 15/02/2017)

 

- Regolamento comunale per l'applicazione dell'Imposta Unica Comunale (IUC) (VALIDO DAL 01.01.2016)

 

 

- Regolamento comunale per l'applicazione dell'Imposta Unica Comunale (IUC) (VALIDO FINO AL 31.12.2015)

 


 

 

 

 

 

 

 

 

CALCOLO IUC

 

Attivo il servizio on line per il calcolo della IUC (componente IMU e TASI).

 

Clicca nel link qui sotto per accedere alla procedura

 

ANNO 2019

 

http://www.riscotel.it/calcoloiuc2019/?comune=D568